Codice etico

Risultati immagini per CODICE ETICO

Con la pubblicazione del ‘’Codice Etico’’, SAF&P non vuole solamente rispettare quanto previsto dal Decreto Legislativo 231 dell’8 giugno 2001 e succ. mod.  ma stabilire specifiche norme comportamentali che, connesse ad una efficace politica aziendale, consolidino l’immagine e la professionalità della società.

Data la natura dinamica della normativa anticorruzione, il nostro Codice è in continua evoluzione, ed alla sua stesura hanno partecipato e partecipano, nei modi e nelle forme descritte, tutti i soggetti coinvolti.

Di qui la necessità di un approccio non episodico e non solo normativo, ma piuttosto strutturale, vista l’importanza della materia e le conseguenze che l’inosservanza comporterebbe.

L’integrazione nell’ambito delle dinamiche aziendali e l’affermazione in termini strutturali dei principi di correttezza, diligenza, professionalità e trasparenza contenuti nel Codice Etico aziendale, rappresentano anche l’opportunità di interpretare con rinnovato spirito la missione imprenditoriale della SAF&P in un contesto di chiarezza e fiducia per gli associati e per gli utenti.

Motivi e scopi per l’adozione del Codice Etico sono stabilire:

  • uno standard comportamentale e conseguenti criteri disciplinari;
  • prevenire la commissione di reati connessi all’ attività di SAF&P engineering o comunque nel suo interesse;
  • individuare misure e strumenti di controllo interno, idonei a monitorare il rispetto del Codice stesso;
  • creare valore per SAF&P, potenziandone l’immagine e la reputazione.

Per garantire quanto stabilito, è istituito un apposito Organismo di Vigilanza interno all’azienda che è nominato tra gli associati e dipendenti.

Pertanto, tutto il personale della SAF&P avrà sempre come obiettivo fondamentale il dovere di garantire che i comportamenti e i rapporti tra interlocutori, a qualsiasi livello di responsabilità, siano costantemente improntati a principi di ONESTA’, CORRETTEZZA, TRASPARENZA, RISERVATEZZA, DILIGENZA, LEALTA’ e reciproca comprensione, nonché, sull’assoluto rispetto delle leggi e dei diritti dell’uomo, per come sanciti “Dichiarazione Universale dei Diritti Umani” dell’ ONU.

Tutto ciò in un contesto di serenità nelle relazioni con tutti gli interlocutori di  SAF&P, comprese le Istituzioni locali e nazionali nonché l’intera società civile e operando nel pieno rispetto di questi principi espletando la propria attività professionale quotidiana con la massima trasparenza, privilegiando il continuo miglioramento dei rapporti con i colleghi, fornitori, clienti, partner, concorrenti  aziendali e tutta la collettività.